Il padre spirituale

Abbiamo appena celebrato nella comunità confraternale l’evento giubilare per il cinquantesimo di vita sacerdotale del nostro assistente ecclesiastico don Vito Marino. Rinnovando gli auguri a don Vito, ringraziandolo per la guida spirituale e pastorale della confraternita ...

 

Continua...

L'ottava, 8 giorni dopo i morti: i riti per mandare i cari defunti in paradiso

L’ottava, 8 giorni dopo i morti: i riti per mandare i cari defunti in paradiso. Non solo il 2 Novembre, l’usanza di commemorare i nostri defunti cade anche la settimana successiva, in particolare l’ottavo giorno dopo la ricorrenza. Si tratta dell’ottavario o ottava che designa l’ottavo giorno dopo la festa solenne ...

 

Continua...

Il Santo, il pane, la scoperta

Provate a immaginare di svegliarvi e trovarvi in un posto, familiare sì, ma non praticato e per questo sconosciuto. Così è successo a me. E se vi sembra strano che sia accaduto ad un sacerdote nella sua parrocchia, farete bene a rivalutare la normalità anche dei preti quando questi vivono tra la gente e per la gente ...

 

Continua...

Mostra fotografica di quei giorni

L’inizio del 2021, come tutti ben sappiamo, ci ha visti ancora stretti nella morsa del virus. Dover rinunciare, per il secondo anno consecutivo, ai Riti della Settimana Santa molfettese, seppur giustamente e responsabilmente, è stato un ulteriore sacrificio per tutti i fedeli, gli appassionati e i cultori del periodo pasquale ...

 

Continua...

I saluti del Priore per don Gino e per il vescovo

 

Eccellenza, Le rinnovo il più caloroso benvenuto tra noi. Vorrei ringraziarLa a nome dell’amministrazione e di tutta la Confraternita per aver accolto anche quest’anno il nostro invito a celebrare la Solenne Eucarestia in onore di Sant’Antonio. Grazie all’infinita disponibilità di Don Gino, l'abbiamo vissuta qui, come l’intera Tredicina, nel meraviglioso Duomo di San Corrado, che già in passato ci ha accolti per celebrare occasioni importanti per la comunità antoniana molfettese ...

 

Continua...

La liturgia dei simboli di Sant'Antonio

 

La liturgia dei simboli di Sant’Antonio è una celebrazione relativamente recente per la nostra confraternita. È una novità portata da Padova dal padre conventuale Luciano Marini nell’ultimo pellegrinaggio delle reliquie di Sant’Antonio nella città di Molfetta, avvenuto nel 2015 ...

 

Continua...

Festeggiamenti in onore di Sant'Antonio: Il messaggio del Priore

 

Quest’anno, i tanto attesi tredici giorni di riflessione e preghiera, seguiti dai Solenni Festeggiamenti in onore del nostro caro Sant’Antonio, saranno vissuti con lo spirito di attaccamento e devozione di sempre, ma presso il Duomo di San Corrado. Questo per consentire, date le misure imposte dalla pandemia, di accogliere il maggior numero di fedeli e poter usufruire di più ampi spazi, considerate le modeste dimensioni della Chiesa di Sant’Andrea, la dimora storica del nostro Sodalizio ...

 

Continua...

La Festa di Sant'Antonio nel Duomo

 

A causa dell’epidemia Covid-19 ci apprestiamo a svolgere l’annuale festa di sant’Antonio nell’antico duomo della nostra città di Molfetta. Non è la prima volta che la confraternita “lascia” la chiesa di sant’Andrea,- Santuario a Molfetta di devozione a S. Antonio- per celebrare ...

 

Continua...

La Confraternita di Sant'Antonio… "Tra passato e presente"

 

Talvolta il percorso che ci riconduce alle nostre radici è silenzioso, mesto e composto, come quello delle tante processioni che le Confraternite, già presenti a partire dal 1600, hanno compiuto nel corso dei secoli, per le vie di cittadine antiche come Molfetta. La Confraternita di sant’Antonio di Padova, istituita nel lontano 1637 è ancora, e perpetua, con immutata partecipazione emotiva e spirituale ...

 

Continua...

Trent'anni fa il furto del Mento di Sant'Antonio

 

Erano le 18.20 del 10 ottobre del 1991 quando tre banditi Andrea Zammattio, Andrea Batacchi e Stefano Galletto, armati e coperti da passamontagna, fecero irruzione nella Basilica patavina e rubarono la reliquia del Mento del Santo. Ad assistere sotto shock alla scena diversi fedeli e la guardia Jorge Damonte che furono immobilizzati sotto la minaccia delle armi. Un quarto complice, Giulio Maniero, a bordo di un’auto, aspettava i malviventi all’esterno, in via Orto Botanico, per favorirne la fuga ...

 

Continua...

Benvenuti

“Nella rete portiamo ciò che siamo. Cerchiamo di essere migliori e anche il web sarà un mondo migliore.”

 

Continua...

^ Torna su ^

 
  • "Si quaeris" di Ottobre

  • Programma Pastorale

  • Statuto e Regolamento

  • Newsletter

    Per ricevere notifica degli aggiornamenti riguardanti la Confraternita di Sant'Antonio di Molfetta clicca sull'icona in basso

  • Archivio news

  • Siamo qui


    Visualizzazione ingrandita della mappa
  • La liturgia di oggi

  • Siti afferenti